Eduardo De Filippo - IL CILINDRO

Le_Commedie_di_Eduardo_DVD_pTitolo: Il cilindro
Paese, Anno: Italia; edizione televisiva del 1978 a cura di Antonella Ottai e Paola Quarenghi
Coordinamento di Luca De Filippo
Regia: Eduardo De Filippo
Principali interpreti: Eduardo De Filippo; Monica Vitti; Vincenzo Salemme; Pupella Maggio; Monica Vitti
Tipo: b/n
Censura: Film per tutti
Numero dischi: 1
Genere: Teatro
Produzione: 01 Distribution, 2007
Dati tecnici DVD: 9 singola faccia, doppio strato; durata: 91'
Regione 2, PAL; 4:3
Lingua audio: italiano, Dolby Digital 2.0
Lingua sottotitoli: italiano per non udenti
Prezzo: Euro 11,90
Disponibilità: Disponibilità limitata

 

Rita e Rodolfo vivono in subaffitto nel basso di una coppia più anziana: Agostino e Bettina. Per evitare lo sfratto i quattro hanno ideato uno stratagemma: Rita adesca dei clienti, che poi mette regolarmente in fuga esibendo il corpo ancora caldo del marito morto, al quale dice di non saper come pagare le spese del funerale. Di solito i clienti scappano senza nemmeno reclamare il compenso già sborsato. Nei casi più difficili, poi, interviene Agostino, con tutta l'autorità che gli conferisce un cilindro da teatro. Ma un giorno un vedovo caparbio, scoperto il trucco, si rifiuta di cedere e rilancia vertiginosamente il prezzo della prestazione. Solo il caso e l'astuzia di Agostino toglieranno Rita e Rodolfo dall'imbarazzante situazione. Ma al finale, un altro colpo di scena scompiglierà le carte.

Scritto nel 1965, l'atto unico Il cilindro trova in Monica Vitti un'interprete di eccezione.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.