FEDERICO II DI SVEVIA. Friedrich II von Schwaben.

Federico_II_DVDTitolo: Federico II di Svevia. Friedrich II von Schwaben.
Soggetto: Massimo Curci, Angelamaria Nitti, Fabrizio Antonio Recchia
Regia: Fabrizio Antonio Recchia e Massimo Curci
Musiche originali: Maurizio Saragosa e Sisto Feroli
Cast: Centro Studi NUNDINAE
Caratteristiche tecniche: Audio: Italiano, Deutsch
Durata: 80'
Region code: PAL (all) 12345678
Ratio: 16/9
Produzione: Artemis
Disponibilità: No

L'affascinante racconto della vita di Federico II di Svevia, uno tra i maggiori protagonisti della storia dell'Occidente. Spesso interpretato come un precursore del principe rinascimentale, illuminato, mecenate, amante della cultura e dell'arte. Una forte personalità in grado di comprendere e apprezzare civiltà e religioni diverse, ma anche causa di conflitti e tensioni, in particolare con il Papato.


Il dvd FEDERICO II DI SVEVIA ripercorre la vita e le opere dell'Imperatore, attraverso le cronache del tempo e le ricostruzioni di ambienti, personaggi e costumi della corte federiciana.

Un susseguirsi di temi e avvenimenti: i Normanni prima e gli Svevi poi; il Barbarossa; l'infanzia di Federico; i momenti di gloria; le imponenti opere architettoniche tra cui l'enigmatico Castel del Monte; il rapporto di Federico con la cultura e le scienze; la morte dell'Imperatore Federico II e la fine della Casa di Svevia.

Un racconto avvincente che fa rivivere appieno le atmosfere del Medioevo.

Contenuti extra: un'ampia panoramica dei principali luoghi federiciani di Apulia, 'luce degli occhi nostri', così come era solita definirla lo stesso Federico II, con splendide immagini di castelli e cattedrali di Puglia e Basilicata.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.