LA TARANTA - Gianfranco Mingozzi

La_Taranta_pAutore: Gianfranco Mingozzi
Titolo: La Taranta.
Sottotitolo: Il primo documento filmato sul tarantismo.
Musiche originali registrate da Diego Carpitella; Fotografia di Ugo Piccone; Consulenza di Ernesto de Martino; Commento di Salvatore Quasimodo.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 14,5); 112 pagine; molte illustrazioni in b/n nel testo.
Dvd: La Taranta, 1962, b/n; 35 mm; durata: 20'
Luogo, Editore, data: Galatina (LE), Kurumuny,
Collana: Fotogrammi. N. 05
ISBN: 978 8895161372
Disponibilita': No

 

Questo dvd racconta le esperienze di Gianfranco Mingozzi, cineasta appassionato di antropologia. Per oltre vent'anni Mingozzi ha percorso le terre del Salento documentando per primo – nel 1961 – con il cortometraggio La taranta e con un episodio del film Le italiane e l'amore – La vedova bianca, il fenomeno del tarantismo allora conosciuto solo dagli studiosi.



Nel 1977 ritorna su questo argomento con l'inchiesta televisiva Sud e magia, in ricordo di Ernesto de Martino. Nel 1982 poi, con il documentario Sulla terra del rimorso, testimonia la fine di questo antico rito e mito salentino.



Il libro ricostruisce le diverse esperienze di Mingozzi sul tarantismo e ripropone in dvd La taranta con il commento di Salvatore Quasimodo. La storia di questo documentario è ricostruita, oltre che dal diario tenuto dal regista in quegli anni e dalle note di Ernesto de Martino, anche dalle critiche e da tutti i documenti attorno alle riprese.

 

Gianfranco Mingozzi è nato letteralmente in un cinematografo, destinato quindi a mescolarsi alle ombre magiche dello schermo. È documentarista (piu' di trenta documentari tra cui La taranta, Antonioni Black Panters, L'ultima diva - Francesca Bertini, Con il cuore fermo Sicilia), sceneggiatore e regista (tra i suoi dodici e piu' lungometraggi il suo cuore va a La vela incantata, naturalmente la bianca tela su cui poiettano e palpitano i miti cinematografici, e la realta').

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn