POESIE - Pablo Neruda. Tradotte da Salvatore Quasimodo

POESIE - Pablo Neruda. Tradotte da Salvatore QuasimodoAutore: Pablo Neruda
Curatore:
Titolo: Poesie
Traduzione di Salvatore Quasimodo
Descrizione: Volume con copertina flessibile, di cm 18 x 10,5; 150 pagine; copertina leggermente impolverata e ingiallita; tagli e pagine lievemente ingialliti
Luogo, Editore, data: Torino, Einaudi, 1965
Collana: Collezione di Poesia. N. 17
ISBN: 8806025503
EAN: 9788806025502
Condizioni: In ottime condizioni
Prezzo: Euro 8,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni

Questa raccolta, che uscì per la prima volta 1000 1952, segna l'incontro tra la personalità di Pablo Neruda E quella di Salvatore Quasimodo, l'una e l'altro vigili, in quegli anni, ad una poesia che testimoniasse di una condizione dell'uomo calata nel reale. Oggi l'antologia poetica di Pablo Neruda, comprende poesie di varie epoche brani più celebri delle Canto general de Cile, ripropone un itinerario di vita e di sentimenti che, intessuto con la storia del nostro secolo, ci fa scoprire colorazioni forti e accise.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.