LE LIBERE DONNE DI MAGLIANO - Mario Tobino

LE LIBERE DONNE DI MAGLIANO - Mario TobinoAutore: Mario Tobino
Curatore:
Titolo: Le libere donne di Magliano
Romanzo
Seconda edizione
Descrizione: Volume con copertina rigida, titoli in oro sul dorso e sul piatto anteriore; con sovracoperta, di cm 18,5 x 11; 195 pagine; sovracoperta con minimi segni d'uso; tagli e pagine lievemente ingialliti
Luogo, Editore, data: Milano, Mondadori, giugno 1964
Collana: Narratori Italiani. N. 109 - SerenaOpere di Mario Tobino. N. III
ISBN: 
Condizioni: In ottime condizioni
Prezzo: Euro 10,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni


LE LIBERE DONNE DI MAGLIANO - Mario Tobino
"Venire da Magliano» per la gente dei dintorni di Lucca significa portare il segno della pazzia. In un reparto psichiatrico femminile, negli anni precedenti l'età degli psicofarmaci e della riforma Basaglia, un medico vive con donne aggressive, tristi, erotiche, disperate, orrende, miti, malate o semplicemente fuggite dal mondo. Questo romanzo è il poema della profondissima e unica atmosfera che pervade le stanze della follia: «il manicomio è pieno di fiori, ma non si riesce a vederli».
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.