DE SECRETA ARCHITECTURA - Pietro Turchetti

de secreta architectura pietro turchettiAutore: Pietro Turchetti
Titolo: De secreta architectura
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in formato 8°; 168 pagine.
Luogo, Editore, data: Acireale (CT), Tipheret, 2013
Collana: Aleph
ISBN: 9788864961057
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio


Il volume tratta l'antica arte dei magistri costruttori, lungamente elaborata nel corso dei secoli e tradizionalmente trasmessa con l'esempio pratico e l'insegnamento "da bocca ad orecchio". De secreta Architectura indaga molteplici fattori, tecnici, filosofici, metafisici, geometrici, musicali, astronomici e simbolici, per comunicare i tanti segreti costruttivi dell'architettura del passato, dall'età dei Greci e degli Etruschi ai Romani e poi dal Medioevo sino agli inizi del Rinascimento.


Un piccolo trattato che conduce il lettore attraverso le immutabili armonie geometrico-metafisiche e armonico-musicali che risuonano e si amplificano nel cuore e nella mente del cercatore della verità che vuole coscientemente penetrare nel mistero dell'universo.
Gli edifici sacri di cui si tratta nel libro costituiscono, infatti, un'allegoria, una proposizione di leggi super umane, sintesi di materia e spirito, in modo che ogni elemento abbia quale scopo ultimo l'agire sulle corde emozionali dell'uomo per aiutarlo ad accedere a una realtà a lui sconosciuta.

Per alcuni capitoli l'Autore si è avvalso della collaborazione degli architetti Gino Bellomo, Gaetano Di Bernardo e Eleonora Marrone, grazie ai quali è stata possibile la stesura della seconda parte del volume.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.