CANTIERE CARAVAGGIO Questioni Aperte - Indagini - Interpretazioni - Alessandro Zuccari

CANTIERE CARAVAGGIO Questioni Aperte - Indagini - Interpretazioni - Alessandro ZuccariAutore: Alessandro Zuccari
Curatore:
Titolo: Cantiere Caravaggio
Sottotitolo: Questioni Aperte - Indagini - Interpretazioni
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 16,5); 432 pagine; 59 illustrazioni a colori e 205 in b/n
Luogo, Editore, data: Roma, De Luca
Collana: Arte e Storia
ISBN: 9788865574812
Prezzo: Euro 38,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


II quinto volume della collana è dedicato a Caravaggio. La monografia comprende un regesto finale di tutte le opere autografe del pittore, che il Professor Zuccari, cattedra dl storia dell'arte all'università degli studi dl Roma la Sapienza, ha realzzato in una vita di studio sul grande pittore. Si cerca, a 450 anni dalla nascita dell'artista, di fissare un punto definitivo sulla produzione.
Michelangelo da Caravaggio è un pittore sorprendente e paradossale. Pochi artisti hanno suscitato lo stesso entusiasmo e le reazioni polemiche sorte sin dal suo esordio pubblico nell’anno 1600. Oggi le ricerche sul maestro lombardo costituiscono una sorta di ‘cantiere’ aperto che richiede un lavoro costante di revisione e approfondimento. Soprattutto negli ultimi decenni, con la crescita esponenziale delle pubblicazioni sul pittore, gli studi caravaggeschi si sono ampliati a tal punto che è difficile orientarsi anche per gli storici dell’arte. In questo complesso quadro di ricerche si inserisce il Cantiere Caravaggio: non una monografia tradizionale, ma un volume ricco di riflessioni e chiarimenti su questioni di carattere biografico, attributivo e metodologico, che propone nuove indagini e interpretazioni per entrare nel merito del dibattito sul Merisi e riconsiderare il corpus delle sue opere.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.