GIOVANI - Vittorino Andreoli

GIOVANI - Vittorino AndreoliAutore: Vittorino Andreoli
Curatore:
Titolo: Giovani
Sottotitolo:
Prima edizione
Descrizione: Volume con copertina rigida, titoli in oro sul dorso; con sovracoperta, di cm XXX x XXX; XXXX pagine; sovracoperta ... ; copertina ... ; tagli ingialliti, con fioriture; pagine ingiallite; legatura salda
Luogo, Editore, data: Milano, Rizzoli, gennaio 1995
Collana: 
ISBN: 8817843822
EAN: 9788817843829
Condizioni: In perfette condizioni
Prezzo: Euro 10,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni

Una anatomia del mondo dei giovani condotta da un noto psichiatra italiano. Un'indagine non solo per capire i fenomeni del disagio e dell'emarginazione (le diverse maschere della violenza), ma soprattutto per identificare tutti quegli interventi che possono loro permettere di esprimersi positivamente.
I giovani a confronto con la loro visione del mondo, con l'etica, con i comportamenti sociali e individuali, il sesso, i centri sociali, il lavoro, il disagio del vivere, la rivolta, la criminalità, la famiglia. L'autore risponde anche alle assillanti domande su quale comportamento debbano tenere i genitori, quale gli insegnanti, quali i responsabili dei sistemi sociali più ampi.

Chi sonoi giovani? Dove vanno? Cosa pensano? Quali sono le motivazioni che gli spingono ad assumere comportamenti che possono condurli all'autoannientamento (e anche alla distruzione degli altri), ma pure a impegnarsi generosamente e senza riserve nel volontariato e nel servizio civile?

Vittorio Andreoli, neurologo e psichiatra di fama mondiale, conduce una profonda, completa e documentatissima anatomia di uno dei fenomeni più inquietanti del nostro tempo.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.