NOTE DAL GUANCIALE - Sei Shonagon

note_dal_guanciale_shonagon Autore: Sei Shonagon
Titolo: Note dal Guanciale
Introduzione di Ivan Morris
Prefazione e traduzione di Lidia Origlia
Descrizione: Edizione numerata di 1200 copie stampate su carta India (ns. esemplare n. 543), rilegata in pregiata pelle marmorizzata; in cofanetto rigido; 4 tavole a colori fuori testo; fregi e titoli in oro sui dorsi; sovraccoperta in plastica trasparente; in 16°; pp. VII + 480 + 14 n.n.; lieve spellatura al piede del dorso.
Luogo, Editore, data: Milano, Longanesi & Co.; 1968
Collana: I Cento Libri
Prezzo: Euro 95,00
Disponibilità: 1 esemplare


"Sei Shõnagon scrisse le "Note del guanciale" alla fine del X secolo: aveva circa trent'anni ed era dama di corte dell'imperatore Sadako. Fu quello il periodo di maggior fulgore per i Fujiwara e Sei Shõnagon, protetta dall'Imperatrice, poté manifestare il suo genio, gareggiando in talento, intelligenza, sensibilità e cultura con numerose altre argute, belle e sapienti dame. Nei trecentodiciassette capitoli delle "Note del guanciale", lunghe descrizioni sulla vita di corte si alternano a rappresentazioni di persone e di luoghi, a rievocazioni di amori appassionati, a celebrazioni della bellezza di eventi e di fenomeni naturali, e tutto viene filtrato dal vaglio dell'eccezionale sensibilità di Sei Shõnagon." (Yukio Mishima)

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.