CULTURA e POLITICA A NAPOLI. Dal Cinquecento al Settecento - Nino Cortese

CULTURA e POLITICA  A NAPOLI. Dal Cinquecento al Settecento - Nino CorteseAutore: Nino Cortese
Curatore:
Titolo: Cultura e politica a Napoli
Sottotitolo: Dal Cinquecento al Settecento
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 13); 334 pagine; segni d'uso alla copertina; legatura salda
Luogo, Editore, data: Napoli, ESI, 1965
Collana: L'Acropoli, n. 14
ISBN:
Condizioni: ottime
Note:
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni


II volume si apre con un saggio sulla Storia del Regno di Napoli del Croce sulle idee storiografiche cui essa è ispirata: saggio che al suo apparire incontrò l'approvazione del grande filosofo napoletano che onorava della sua amicizia il Cortese, e che ancor oggi non ha perdulo interesse ed utilità. Segue una serie di scritti su alcuni aspetti della cultura napoletana dal Cinquecento al Settecento, studiati anche nei loro rapporti con la vita politica. E' noto quanto il Cortese abbia contribuito alla conoscenza della storia di della cultura nei suoi più salienti aspetti e nei suoi più caratteristici rappresentanti. Basterebbe ricordare suoi studi sul Cuoco, sul Colletta, sul Blanch, sul De Sanctis, dei quali ha anche pubblicato le opere in edizioni critiche e commentate. Nei saggi raccolti in questo volume sono state ricercate e ricostruite le origini e lo sviluppo di quella rivoluzione culturale che ebbe luogo in Napoli negli ultimi anni del Seicento e nel Settecento, specialmente per effetto della diffusione nel Mezzogiorno delle opere dei contemporanei filosofi francesi e inglesi, che rinfrescarono e tornarono a rendere attuali le conclusioni cui era giunta la filosofia napoletana del Cinquecento e della prima meta del Seicento.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.