LE RADICI GIACOBINE DEI TOTALITARISMI. Pierre Drieu La Rochelle

LE RADICI GIACOBINE DEI TOTALITARISMI. Pierre Drieu La RochelleAutore: Pierre Drieu La Rochelle
Curatore: Calogero Carlo Lo Re
Titolo: Le radici giacobine dei totalitarismi
Sottotitolo: Bolscevismo, nazismo e fascismo
Traduzione di Stefano Borghi
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 16,5 x 12); 63 pagine.
Luogo, Editore, data: Chieti, Tabula Fati, 1998
Collana: Le api di vetro. N. 1
ISBN: 8887220107
Prezzo: Euro 5,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Dal Diario 1939-1945 di Pierre Drieu La Rochelle si evince la complessità e la finezza del pensiero politico dello scrittore francese, audace interprete di una geopolitica trasversale ancor oggi attualissima.
Proprio nel Journal, Drieu La Rochelle si lamenta del rifiuto da parte della Revue de Paris di pubblicare un suo contributo sulle comuni origini giacobine di nazismo, stalinismo e fascismo. Tale saggio, inedito per l’Italia, viene qui presentato ad inaugurare la collana "Le api di vetro" che vuol fare di una armonica trasversalità il suo punto di forza.
Le radici giacobine dei totalitarismi presenta un Drieu La Rochelle per molti aspetti insolito ed insospettato antifascista, come sottolinea Calogero Carlo Lo Re, curatore dell’edizione italiana. In ogni caso, un Drieu La Rochelle sempre inviso ai reazionari e radicalmente antiborghese, intelligentemente anticonformista ed anticonservatore, grande intellettuale nel contempo di destra e di sinistra.

 


richiedi informazioni


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.