I RACCONTI DI STORA - Bernard Sasso

IRaccontidiStorapAutore: Bernard Sasso
Titolo: I racconti di Stora.
Sottotitolo: Fiabe e leggende di una comunita' di pescatori campani in Algeria.
Con un saggio di Ugo Vuosi.
Descrizione: Volume in 16° (cm 17 x 12); pp. 189.
Luogo, Editore, data: Casamicciola (NA), Valentino, 2002
Disponibilita': No

Stora è una cittadina della costa algerina che sin dalla meta' dell'Ottocento è stata abitata da pescatori di corallo provenienti dal Golfo di Napoli. Negli anni Sessanta, con l'indipendenza algerina, la cittadina fu sfollata e gli abitanti rimpatriati a Marsiglia. Utilizzando le testimonianze orali degli ultimi pescatori, Bernard Sasso ha ricostruito i repertori narrativi tradizionali di Stora, testi entro i quali sono leggibili i segni del tenace processo di identificazione della "comunita' meridionale" emigrata e delle pervasive "contaminazioni" conseguenti alle complesse dinamiche di scambio culturale fra le diverse societa' mediterranee, dinamiche a cui le "Culture di pesca" hanno sempre contribuito in modo determinante.

Bernard Sasso, storico, è nato a Stora, cittadina che ha lasciato subito dopo l'indipendenza algerina. Attualmente vive a La Seyne sur Mer. Si è laureato, giovanissimo, all'Université de Provence. Recentemente ha fatto parte del gruppo di studio che ha lavorato alla ricerca storica sul tunnel della Manica.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.