CRONACHE NAPOLETANE - Jean-Noël Schifano

Cronache_Napoletane_Schifano_pAutore: Jean-Noël Schifano
Titolo: Cronache napoletane
Racconti.
Traduzione di Carmen Micillo e Felice Piemontese
Descrizione: Edizione rilegata, con sovraccoperta illustrata, in formato 8° (cm 21 ' 14,5); 157 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Tullio Pironti, 1992
Prezzo: Euro 11,00
Disponibilita': In esaurimento

 

Le Cronache napoletane di Jean-Noël Schifano incrociano magistralmente il genere storico a quello erotico, congeniale alla penna dello scrittore francese. Sei lunghi racconti ripercorrono altrettante vicende reali nella Napoli tra il XV e il XVIII secolo, storie di scandali, di sentimenti vigorosi, di famiglie nobili o di scugnizzi e popolane, storie raccontate di bocca in bocca, indicibili segreti, lontani nel tempo ed eterni, che hanno viaggiato sulle onde delle voci, e sono arrivate fino a noi, fermate nelle pagine di un grande narratore.
Sei storie vere e altrettanto incredibili rubate agli archivi dormienti e alle memorie anonime che coprono gli scandali delle piu' potenti famiglie del regno di Napoli, dal XV al XVIII secolo.

Il principe Carlo Gesualdo, immortale musicista, assassino della sua sposa adultera e del suo amante; Lavinia, la religiosa, e Pier Francesco le cui follie erotiche mettono a ferro e a fuoco il convento di sant'Arcangelo, luogo di abominio; Masaniello, il lazzarone avvelenato dal potere assoluto e che un popolo in delirio acclama, decapita e venera; Tiberio de Vera, il sodomita torturato in modo esemplare; Tirinella e Alvise massacrati durante i loro trastulli notturni; la bella e misteriosa Orsola, che non confessò mai l'omicidio della sua padrona dona Gaetanina Escobar...

Questo libro riecheggia fin dal titolo le Cronache italiane di Stendhal, rivelando la forza espressiva e l'estro poetico di uno dei piu' grandi scrittori francesi contemporanei.

Pubblicato in Francia da Gallimard, Cronache napoletane (titolo originario Chroniques napolitaines) rappresenta un significativo successo nell'ambito della letteratura straniera che si occupa di storie e temi italiani, un successo che a distanza di anni non accenna a diminuire, come dimostrano le numerose edizioni e le recensioni apparse sulla stampa a firma di prestigiosi critici e giornalisti. Per l'attuale edizione l'Autore ha provveduto ad un'attenta revisione del testo, apportandovi tagli, aggiunte e varianti che lo rendono nuovo e ancora piu' suggestivo.

 

Jean-Noël Schifano di padre siciliano e madre lionese, vive e lavora a Parigi. Collabora al quotidiano 'Le Monde' e dirige una collana di letteratura per la casa editrice Gallimard. In Francia è il traduttore dei grandi autori italiani come Umberto Eco, Leonardo Sciascia, Alberto Savinio, Italo Svevo, Elsa Morante. Dal 1992 al 1998 è stato Direttore dell'Istituto francese 'Grenoble' a Napoli. Ha pubblicato i seguenti romanzi: Chroniques napolitaines (1984), La danse des ardents ou la vie de Masaniello (1986), Les rendez-vous de Fausta (1989), Désir d'Italie (1990), L'éducation anatomique (2001), Everybody is a star (2003), Sous le soleil de Naples (2004). Per l'editore Plon ha in preparazione un 'Dizionario napoletano', il secondo dedicato ad una citta' italiana dopo quello di Philippe Sollers su Venezia.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.