LA CARITA' DI GIULIA - Fabio Romano

CaritadiGiuliappAutore: Fabio Romano
Titolo: La carità di Giulia.
Sottotitolo: Voci di una storia d'Inquisizione.
Presentazione di Antonio Ghirelli.
Descrizione: Edizione rilegata, in 16°; pp. 494.
Luogo, Editore, data: Napoli, Intra Moenia, 2002
Prezzo: Euro 16,50
Disponibilita': In commercio

 Nel 1611, in una Napoli vicereale pettegola e bigotta, scoppia lo scandalo di Suor Giulia De Marco, una ex francescana di umili origini che fonda con padre Aniello Aciero una congregazione che assumera' il nome di Carita' Carnale. E' un'arditissima scommessa teologica, una paradossale contaminazione tra sesso e fede che vede una donna giovane e bella tenere a lungo il centro della scena in un teatro popolato di potenti notabili, di autorevoli prelati, di grandi signori e di eruditi borghesi. Su tutto si abbattera' la mano pesantissima dell'Inquisizione che, dopo un lungo e tortuoso processo condotto con l'abituale pratica della tortura, condurra' la setta alla rovina finale.

Questo kolossal della passione carnale e del misticismo è anche un affresco magistrale della Napoli dell'epoca. Appare misterioso che un avvenimento storico e culturale di tale portata sia finora rimasto quasi ignorato. Fabio Romano si è dedicato per anni prima alla ricerca di vecchi documenti d'archivio, poi alla ricostruzione raffinatissima di questa vicenda, affrontandola in una visione laica del mondo nella quale non vi è posto per l'intolleranza, per la persecuzione, per il fanatismo di ogni tipo e tanto meno per l'impietosa condanna del peccatore.


Fabio Romano nasce a Napoli nel 1942; nella propria citta' si laurea in Giurisprudenza e Scienze Politiche. Inizia a lavorare negli Archivi di Stato, per passare poi all'insegnamento della Storia e Filosofia nei Licei; approda infine all'Avvocatura. Attualmente vive in provincia di Verona. Per le Edizioni Intra Moenia ha pubblicato la raccolta di poesie Stagioni per filastrocche.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.