DE LI TRAVAGLIUSE AMMURE DE CIULLO E DE PERNA - Giulio Cesare Cortese

de li travagliuse ammure de ciullo e de perna giulio cesare corteseAutore: Giulio Cesare Cortese
Titolo: De li travagliuse ammure de Ciullo e de Perna (Le pene d’amore di Ciullo e Perna)
A cura di Sonia Schilardi
Descrizione: Volume in formato 8°; 272 pagine.
Luogo, Editore, data: Lecce, Argo, 2018
Collana: Biblioteca barocca e dei lumi. N. 18
ISBN: 9788882342104
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In arrivo

 


richiedi informazioni


Il termine “romanzo” non è sufficiente a definire l’originale opera di Giulio Cesare Cortese. Pur innestandosi indiscutibilmente sul solco del romanzo di età ellenistica, di cui propone i tipici snodi narrativi, lo scrittore napoletano pare avviarsi piuttosto lungo un originalissimo sentiero parodico che passa al setaccio uno sterminato patrimonio culturale, non solo classico, con palesi fini giocosi.



L’operetta narra le avventure tragicomiche di Ciullo, un giovane napoletano con qualche quarto di nobiltà, e della sua adorata Perna (ovvero Perla). Dopo infinite vicissitudini il lieto fine è assicurato.

L’autore: Nato a Napoli verso il 1570, compagno di studi di Giambattista Basile, Giulio Cesare Cortese percorre le tipiche tappe dell’aspirante poeta di corte. Nel 1594 è a Madrid, presso Filippo II, ma non riesce a divenire poeta dell’Infanta, successivamente si reca a Firenze presso i Medici, ancora senza successo, nel 1599 è di nuovo a Madrid presso Filippo III come delegato dei Medici, ma la carriera del poeta napoletano non decolla. La sua fondamentale attività letteraria, che è tutta in napoletano, inizia nel 1612 con la pubblicazione a Napoli della Vaiasseide. Le sue opere principali, oltre al romanzo che stiamo per pubblicare e alla già citata Vaiasseide, sono Micco Passaro ‘nnamorato, La Rosa e il Viaggio di Parnaso.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.