SPECCHIO NAPOLETANO. Storie di amore e di addii - Antonio Scoppettuolo

SPECCHIO NAPOLETANO. Storie di amore e di addii - Antonio ScoppettuoloAutore: Antonio Scoppettuolo
Titolo: Specchio napoletano
Sottotitolo: Storie di amore e di addii
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 118 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Lastarìa, 2018
Collana: Verve
ISBN: 9788899706234
Prezzo: Euro 
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni




“Specchio napoletano. Storie di amore e addii” svela il volto più intimo di Napoli. Città unica al mondo, che l’autore ritrae come un corpo vitale e al tempo stesso dolente. In queste pagine, Napoli non è la città che vive fuori dagli edifici e nei vicoli, come certa retorica ha scolpito in decenni di luoghi comuni. Napoli abita soprattutto al di qua dei muri delle case, nei drammi e nell’esistenza nascosta delle famiglie.
In strada si recita e si fanno grandi sorrisi, in casa si vive e spesso si piange come in ogni altro posto del mondo in tensione con la vita. Impreziosito dalle riflessioni del professor Fulvio Tessitore e di Luca De Filippo, questo libro propone la città soprattutto come luogo intimo dove le parole sussurrate dicono molto più di quelle gridate o cantate. Nelle case ritratte dalla penna discreta dell’autore si muovono personaggi colti e raffinati, altre volte sprovveduti. C’è l’eco di epoche andate e il timbro del presente. Le stanze sono luoghi di preghiera ma anche di dissolutezza del pensiero e della carne. Sono quelle che conosciamo o forse nelle quali abbiamo vissuto senza capire dove ci trovavamo.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.