AMAROSUD - Tommaso Pignatelli

Amarosud_pAutore: Tommaso Pignatelli
Titolo: Amarosùd.
Romanzo
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 272 pagine.
Luogo, Editore, data: Fasano di Brindisi (BR), Schena, 1993
ISBN: 88-7514-679-9
Prezzo: Euro 14,00
Disponibilità: In commercio

Spesso veniva assalito da una grande nostalgia.
Voleva rivedere la sua terra, il suo sole, le sue case, il suo ciclo, ch'era diverso da quello dov'era costretto a vivere. Ma doveva tenersi dentro questo rodio, perché i figli si sentivano belgi e non volevano sentir parlare di trasferimento in Italia. Alla fine ottenne di recarsi da turista, insieme alla moglie, a luglio di ogni anno a rivedere il suo paese. Rivedendolo, si commosse.
Guardava dappertutto con curiosita' per esaminare i mutamenti. Si rallegrava dei progressi fatti. Si sentiva un altro, parlando con i vecchi amici. Raccontava loro la vita che aveva fatto all'estero, i soldi che aveva guadagnato, la famiglia che si era formato. Faceva capire che, se non avesse avuto i figli cosi attaccati alla vita che si faceva in Belgio, gli sarebbe piaciuto venire a passare "nel paese" gli ultimi suoi giorni.
Poi da un certo anno in poi non si sentì più parlare di lui, quasi inghiottito nelle brume di quel profondo Nord, ch'egli certamente non amava, ma che era stato l'ultimo suo forzato rifugio.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.