CURIOSITÀ NAPOLETANE. Storie, aneddoti e modi di dire della tradizione popolare - Elisa Rampone, Tina Palumbo De Gregorio

curiosita napoletane elisa rampone tina palumbo de gregorio
Autore: Elisa Rampone, Tina Palumbo De Gregorio
Titolo: Curiosità napoletane
Sottotitolo: Storie, aneddoti e modi di dire della tradizione popolare
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 48 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Graus, 2016
Collana: Specchi di Narciso
ISBN: 9788883465574
Prezzo: Euro 10,00
Disponibilità: In commercio

"La nostra raccolta vuole essere una riscoperta della Napoli dei tempi passati, attraverso storie vere, aneddoti, proverbi, poesie popolari e tante altre curiosità.
È stata utilizzata in primis la fonte orale offrendo così, agli amanti e lettori di storia napoletana, la genuina espressione della sapienza di questa città. Abbiamo lasciato al lettore una chiave di lettura e di diversa interpretazione

a seconda dell’argomento trattato, dove i personaggi, siano essi uomini di chiesa, o semplici cittadini, hanno sempre un modo di pensare onesto, malizioso e simpatico.

Abbiamo, inoltre, voluto ricordare le figure di due venerabili napoletani: padre Rocco e don Placido Baccher, poiché sono meritevoli di grande ammirazione.

Con questo semplice lavoro, abbiamo lasciato “una finestra aperta sulla Napoli religiosa del passato”, per ulteriori ricerche su uomini, donne, monasteri e quant’altro".

Elisa Rampone Chinni e Tina Palumbo De Gregorio si interessano da anni della riscoperta delle tradizioni popolari della città di Napoli e in particolare di tutti i proverbi, i modi di dire, gli aneddoti e le curiosità che costituiscono il ricchissimo patrimonio della cultura partenopea tramandato oralmente nel corso dei secoli.

Tutti i materiali raccolti sono confluiti in una serie di pubblicazioni, tra cui: Dio sente’o juste e ‘o peccatore. Proverbi napoletani sulla giustizia (Edizioni Simone), ‘O primo miedeco è Dio, una raccolta di proverbi e modi di dire sui medici e le medicine (Rogiosi editore). I santi nei proverbi napoletani (Rogiosi), C’era una volta la maternità (Rogiosi).

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.