LEGGENDE NAPOLETANE. Libro d'immaginazione e di sogno - Matilde Serao

LEGGENDE NAPOLETANE. Libro d'immaginazione e di sogno - Matilde SeraoAutore: Matilde Serao
Titolo: Leggende napoletane.
Sottotitolo:Libro d'immaginazione e di sogno
Introduzione di Patrizia Di Meglio
Descrizione: Volume in formato 16° ; 176pagine.
Luogo, Editore, data: Ischia (NA), Imagaenaria, 2015
ISBN: 9788889144190
Prezzo: Euro 10,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

 Le storie della raccolta sono unite tutte da un filo conduttore, enunciato nella prima novella, che suona come una dichiarazione perentoria e anapodittica: «Le nostre leggende sono l’amore. Napoli è stata creata dall’ amore».

Dun­que tutto – il mito, la natura, la storia e la stessa psicologia na­poletana – si so­stanzia d’amore e la Serao si assume il compito di scandagliare le sfumature che questo sentimento acquista nella cultura locale at­traverso le leggende, grazie alle quali è possibile ricostruire una sorta di fenomenologia che attraversa in diacronia tutte le epoche e in sincronia tutti i contesti sociali.
Una precisa individuazione dei luoghi tende inoltre a costruire una vera e propria mappatura della mitologia dell’amore a Na­poli, ma singolarmente si nota che alla determinazione topologica non sempre corrisponde un tempo definito.
E infatti la vaghezza temporale le serve per meglio rendere quell’atmosfera di fiaba che è tanta parte del fascino di queste storie che riescono ancora a sedurre il lettore e sono una sin­cera testimonianza dell’appassionato amo­re che la scrittrice ebbe per la sua città.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.