LA VERGINE NAPOLETANA - Giuseppe Pederiali

la_vergine_napoletana_giuseppe_pederialiAutore: Giuseppe Pederiali
Titolo: La vergine napoletana
Romanzo
Descrizione: Volume in formato 8°; 520 pagine
Luogo, Editore, data: Milano, Garzanti, 2013
Collana: Gli Elefanti Bestseller
ISBN: 9788811679998
Prezzo: Euro 10,90
Disponibilità: In commercio

Due cavalieri, uno bianco e uno nero, partono alla ricerca dell'ultimo discendente di Federico II. In un paese dilaniato dalle guerre tra fazioni e piegato dalla carestia, il modenese Giovanni Vezzani e il saraceno Yusuf Ibn Gwasi vogliono rilanciare l'utopia del grande imperatore svevo. Inseguono l'esile filo d'una leggenda: perché prima di salire al patibolo, il giovane Corradino di Svevia, nipote di Federico, avrebbe sposato una vergine napoletana che gli avrebbe dato un figlio...
Inizia così un susseguirsi di imprevedibili avventure, da Lucera, splendida città-giardino araba, alle brumose campagne padane, dalla rocca di Castel del Monte alla Toscana. Al centro del romanzo c'è la Napoli medievale, con la struggente bellezza dei suoi luoghi e della sua gente che Pederiali dipinge con tinte vivacissime, e un periodo storico di forti contrasti: certo segnato da violenze e carestie, ma anche ravvivato da profonde passioni e da grandi ideali.

Giuseppe Pederiali, emiliano di nascita e di cultura, opera nei suoi romanzi un felice impasto tra le fantastiche metamorfosi del reale e i terrestri incantesimi dell’immaginazione spirituale. La sua narrativa combina abilmente la semplicità dell’avventura e l’ambiguità della metafora. Prima di dedicarsi soltanto alla narrativa, ha fatto molti mestieri, dal marinaio al programmatore di computer, al giornalista (ha vinto il Premio Estense con una raccolta di articoli). Da quelle esperienze sono nati i romanzi Marinai e Il lato A della vita. Di grande successo la trilogia fantastica formata dai romanzi Le città del diluvio, Il tesoro del Bigatto e La Compagnia della Selva Bella. Il tesoro del Bigatto è un long-seller da un milione di copie: dal 1980 continua a essere adottato nelle scuole italiane e venduto in libreria nell’edizione tascabile. I suoi libri sono tradotti in Germania, Inghilterra, Russia, Francia e Giappone.Giuseppe Pederiali ha collaborato con il cinema, la radio e la televisione (ha condotto alla RAI la trasmissione “I giorni”).

È morto il 3 marzo 2013 a Milano a 76 anni, dopo un mese di coma dovuto a un investimento stradale
Il suo sito è www.giuseppepederiali.com

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.