STORIE MINIME - Alessandro Cutolo

libreria neapolisAutore: Alessandro Cutolo
Titolo: Storie minime
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 20 x 12); 401 pagine;  illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Fausto Fiorentino, 1963
Collana:
ISBN:
Euro 15,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni




 Alessandro Cutolo, ha scritto molti e validi libri di Storia, tra i quali basterà ricordare gli insuperati due volumi su «Re Ladislao d'Angiò Durazzo », «La vita romantica di un mazziniano », nonché quelli su «Napoli fedelissima », «Il Duca di Brindisi », «Gian Galeazzo Visconti », tralasciando gli innumerevoli altri volumi non per questo meno interessanti e piacevoli. Giornalista brillante, caso unico, ha dato vita per oltre dieci anni ad una rubrica televisiva: «Una risposta per voi », nella quale profondeva tutta la sua vivida intelligenza, il suo garbo, il suo umorismo, in una parola quelle qualità umane che lo rendono un beniamino del pubblico.

Questo volume è una raccolta di scritti, saggi, ricerche, eseguiti in tanti anni dall'autore; ma esso non si rivolge ai severi studiosi, sibbene ai lettori comuni che vogliono istruirsi divertendosi: leggendo curiosità, bizzarrie, aneddoti, esposti in uno stile semplice e vivo che rende la materia accessibile a tutte le categorie di lettori. Disposti come sono, questi saggi, in ordine cronologico, ci appaiono come sprazzi di luce che illuminano aspetti rimasti nell'ombra di quella che potremmo definire la Storia maggiore. Dal primo articolo sulle Crociate, all'ultimo, che è un ricordo personale dell' autore su Benedetto Croce, passano in questo libro oltre ottocento anni di Storia. E non si tratta di Storia romanzata, sibbene di Storia romanzesca, un genere, oggi, molto di moda, che interessa a fondo i lettori intelligenti.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.