VECCHIA CALABRIA - Norman Douglas

vecchia_calabria_norman_douglasAutore: Norman Douglas
Titolo: Vecchia Calabria
Introduzione di John Davenport
Descrizione: Volume rilegato in tela con titoli in oro sul dorso, con sovraccoperta illustrata, in formato 16° (cm 18,5 x 11,5); 487 pagine
Luogo, Editore, data: Firenze, Giunti - Martello, 1978
Disponibilità: No
 
Tra le opere di Norman Douglas, Vecchia Calabria è forse quella che meglio riassume la singolare e complessa personalità di questo inglese anticonformista e innamorato del Sud, il quale visse per molti anni lontano dalla sua patria e trascorse lunghi periodi nel meridione d'Italia. In quest'opera, scienziato imparziale e mite amante della natura, critico severo, affettuoso spettatore della vita, ironico osservatore delle sue follie, Douglas assume un tono più scherzoso e volutamente divertente, un tono più cordiale che, pur nella spietata critica dei costumi e delle idee, rivela una serena e profonda comprensione umana.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.