IL VENTRE DELL'IMPERO. Il processo a Nerone. Intrighi e passioni della Roma Imperiale nei Campi Flegrei - Massimo D'Antonio

IL VENTRE DELL'IMPERO. Il processo a Nerone. Intrighi e passioni della Roma Imperiale nei Campi Flegrei - Massimo D'AntonioAutore: Massimo D'Antonio
Titolo: Il ventre dell'impero
Sottotitolo: Il processo a Nerone. Intrighi e passioni della Roma Imperiale nei Campi Flegrei
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 168 pagine;  illustrazioni in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Valtrend, 2013
ISBN: 9788888623825
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio


L'umanità ha rivolto a Nerone molte accuse, e tutte molto gravi. Ma tra i tanti misfatti che sono stati attribuiti all'imperatore spicca uno in particolare, sul quale non è possibile pronunciarsi senza provare un profondo turbamento. La sera del 18 marzo del 59 d.C. dei sicari irrompono nella villa dell'augusta Agrippina, a Baia, e la uccidono, trafiggendola al ventre.

Il mandante è suo figlio Nerone. Questo tribunale è stato chiamato a pronunciarsi sul crimine e a giudicare l'imputato sarete voi cittadini. Negli stessi luoghi dove si consumò il più celebre matricidio della Storia, sentirete raccontare dai testimoni di allora le trame di Agrippina, di come ella andò incontro alla morte, e quali furono le logiche - se logiche vi furono - che spinsero l'imperatore a ordire l'assassinio.

Il destino postumo di Nerone è nelle vostre mani.

Sullo sfondo i Campi Flegrei, enigmatica quinta, dove il sussurro degli scrittori greci e latini che aleggia sui ruderi del nostro passato sembra rammentarci l'ineluttabile destino che spetta all'uomo e alle sue opere.

Massimo D'Antonio, napoletano, laureato in materie umanistiche, si interessa di storia tardo antica e medioevale. Formatore di professione ma narratore per vocazione, dopo una parentesi saggistica incentrata sulla ricerca archeologica si è dedicato alla stesura di romanzi e racconti fantastici.

Tra le sue opere si ricorda: Campi Flegrei, Guida alla scoperta delle Terre di Fuoco (tradotta in inglese, francese e tedesco, prima edizione 2003, cui seguono una II e una III Edizione); Alle porte dell'Ade (2008), romanzo storico ambientato tra Puteoli e Baia al tempo di San Paolo; La mosca d'oro (2009), fiaba improntata sulle credenze e i culti esoterici nel medioevo a Napoli.

Per il teatro ha firmato Allo tempo di Virgilio, un recital che rievoca con canti, balli e riti della tradizione popolare partenopea i prodigi compiuti dallo mago Virgilio in città.

Con Valtrend Editore, nell'antologia: "Incontri notevoli di un libraio militante", di Davide D'Urso (2012), ha pubblicato il racconto Il volto della luna.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn