METAMORFOSI DEL CUNTO DI BASILE - Angela Albanese

Metamorfosi del Cunto di BasileAutore: Angela Albanese
Titolo: Metamorfosi del Cunto di Basile
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 304 pagine
Luogo, Editore, data: Ravenna, Longo
Collana: Il Portico Materiali letterari n. 159
ISBN: 9788880637400
Prezzo: Euro 28,00
Disponibilità: In commercio

Con Lo Cunto de li Cunti (o Pentamerone), opera barocca di Giambattista Basile pubblicata postuma fra il 1634 e il 1636, ci troviamo di fronte alla prima raccolta di fiabe in Occidente. Da lì proviene per esempio, per la prima volta nell’inedita forma scritta, la fiaba di Cenerentola. Matricida protagonista di un racconto ben diverso da quello a cui ci hanno abituato le riscritture di Perrault e dei Grimm e l’oleografico adattamento cinematografico disneyano, la Cenerentola assassina di Basile scompare per secoli.
Il Cunto è un testo difficile anche da leggere oltre che da tradurre, scritto com’è nel complicato dialetto letterario napoletano del ’600, pieno di stranezze stilistiche, metafore, proverbi. Un vero e proprio rompicapo e una sfida per i suoi traduttori.
Alle metamorfosi di quest’opera attraverso le sue principali traduzioni interlinguistiche e intralinguistiche, le riscritture, i liberi adattamenti, le riduzioni per l’infanzia e le trasposizioni intersemiotiche è dedicato questo studio, il primo nel suo genere.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.