IL VENDEMMIATORE. Stanze di cultura sopra gli horti de le donne - Luigi Tansillo

il_vendemmiatoreAutore: Luigi Tansillo
Titolo: Il vendemmiatore
Sottotitolo: Stanze di cultura sopra gli horti de le donne
A cura di José Graciliano Gonzales
Descrizione: Volume con legatura in cartonato, cucito a filo refe,  in formato 8° (cm 22,5 x 18);  pagine XXVIII + 228
Luogo, Editore, data: Irsina (Matera), Giuseppe Barile,
Collana: "La Mandragora". Testi della tradizione letteraria del Mezzogiorno d’Italia. N. 2
ISBN: 9788885425569
Prezzo: Euro 25,00
Disponibilità: In commercio

Il secondo volume della collana ‘La Mandragora’ è Il vendemmiatore di Luigi Tansillo, nato a Venosa nel 1510, opera giovanile dei ‘versi a dispetto’ (i d’strott è il termine dialettale che li definisce, ancora in uso tra i contadini del Sud), versi che i  vendemmiatori si scambiavano tra i filari di viti. Immediato il successo e altrettanto immediata la reazione degli ambienti ecclesiastici per la componente licenziosa del poema: per questo l’opera ebbe una diffusione clandestina e manoscritta e conobbe varie edizioni, fitte di varianti e di aggiunte  autografe e apocrife.
Il curatore del libro, Graciliano Gonzales, docente di italianistica all’Università di Caceres, è autore di pregevoli studi sulla fortuna letteraria del Tansillo in Spagna e ha condotto una accurata ricerca sul Canzoniere inedito del poeta venosino raccolto da Erasmo Percopo.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.