RIVELAZIONI. Dramatis personae - Francesco Saverio Nitti

rivelazioni_nittiAutore: Francesco Saverio Nitti
Titolo: Rivelazioni
Sottotitolo: Dramatis personae
Prima edizione
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 16,30); 623 pagine + XXXIV; fioriture in copertina
Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1948
Disponibilita': No

Rivelazioni è  costituita da capitoli miscellanei, in parte scritti in epoche diverse, successivamente completati e raccolti in volume. L'opera contiene considerazioni, ricordi e documenti su problemi e avvenimenti politici vissuti dall’autore. Questi capitoli sparsi, in parte iniziati in Francia nel 1939-42 e ripresi durante la prigionia in Germania nel 1943-45, poi scritti e completati per la maggior parte dopo la guerra, sono quanto Nitti ha voluto pubblicare di un materiale più ampio che doveva costituire un organico libro di memorie dello statista.


Il contenuto di Rivelazioni abbraccia il periodo compreso fra lo scoppio della prima guerra mondiale e il suo dopoguerra, con qualche excursus negli anni precedenti e, soprattutto, successivi. All’interno di questo periodo tre problemi, fra i molti affrontati, hanno un risalto particolare: il dopoguerra, dominato dall’imperialismo continentale francese e dall’urgenza della revisione dei trattati di pace; Fiume e la “questione adriatica”; l’attività svolta da Nitti come ministro del Tesoro durante il conflitto. Sono pagine scritte di getto, talora quasi appunti non finiti di correggere, che con tratti rapidi e nervosi disegnano una eccezionale galleria di ritratti delle dramatis personae della storia di quegli anni: da Clemenceau a poincarè, dal Kaiser a Lloyd Gorge e a Wilson, da Sonnino a Calandra a Giolitti a D’Annunzio. Ne risulta, attraverso un fitto e appassionato colloquio con i protagonisti di quel periodo della storia europea, una autobiografia ideale del Nitti stesso nel periodo compreso tra le due guerre mondiali: sicchè la lettura di queste pagine consente di ripercorrere le principali tappe della problematica nittiana di quegli anni.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.