UNA VAMPATA DI ROSSORE - Domenico Rea

Una Vampata Di Rossore domenico reaAutore: Domenico Rea
Titolo:
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in 16°; 248 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 2003
ISBN: 88-8309-117-5
Prezzo: Euro 12,00
Disponibilita': Si

La malattia inesorabile di Rita, moglie di Assuero, oculato amministratore del suo “podismo ostetrico” in un piccolo paese meridionale, la tiene a letto da sessantotto giorni e si diffonde nel romanzo mimando la sua ramificazione nel corpo della donna. Ma anche Assuero è malato, e la sua malattia è l’ossessione dei soldi , che lo induce a vedere nella moglie non solo affetto ma anche la sistemazione economica. Assuero vuol liberarsi per sempre dagli affanni di una miseria che lo accompagna dall’infanzia. Romanzo sanguigno, corporale e ricco di quell’allucinata visionarietà che aveva spinto qualche critico a fare il nome di Faulkner, Una vampata di rossore si caratterizza per la sua spietatezza e la sua forza bruciante.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.