MOZART IN VIAGGIO PER NAPOLI - Vladimiro Bottone

mozart_in_viaggio_per_napoliAutore: Vladimiro Bottone.
Titolo: Mozart in viaggio per Napoli.
Romanzo
Descrizione: Volume in 16° ; pp. 224
Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 2003
ISBN 88-8309-125-6
Prezzo: Euro 13,00
Disponibilita': 1 esemplare


Negli incontri e nelle vicende del suo viaggio giovanile a Napoli è forse nascosta la chiave per sciogliere l'enigma.
L'Italia del Settecento, popolata di bari, belle donne imprendibili, famiglie che nascondono nidi di vipere, impresari ribaldi, loschi avventurieri e cantatrici abili ad amministrare le proprie grazie, fa da sfondo al viaggio che portera' un Mozart tredicenne in tournée fino a Napoli, lembo estremo dell'Europa, 'adolescente fa alcuni incontri incancellabili, in particolare con una sua coetanea, la piccola Teresa, che ha il volto stesso della tenerezza.

 

La nostalgia di Napoli accompagnera' come un sottofondo Wolfgang per tutto il resto della sua esistenza, fino alla sera in cui, ormai trentasettenne, non mette piede nella Jaegerzele, il quartiere viennese dei divertimenti, malfamato teatro d'ombre. Il musicista è certo che un veleno, lentamente, stia operando dentro di lui; ignora, però, chi glielo abbia somministrato. 
Nel buio lo avvicina uno sconosciuto che mostra di conoscerlo bene: il grande Gamiani, indovino, cartomante, ipnotizzatore, l'unico in grado di esaudire il suo ultimo desiderio: conoscere il nome dell'avvelenatore, prendere atto del terribile perché, dare un senso a questa prematura uscita di scena.
Con questo testo, moderno romanzo di formazione ma anche giallo sui generis, in cui alla reinvenzione storica si fondono un brio e una malinconia davvero settecenteschi, l'Autore riprende l'esplorazione sui temi a lui piu' congeniali: l'invincibilita' della menzogna, l'illusorieta' del desiderio amoroso, Napoli come grande teatro dell'ambiguita' e dell'irrazionale.

Vladimiro Bottone, nato a Napoli nel 1957, vive e lavora a Torino. Ha esordito nella narrativa con L'ospite della vita (Avagliano 1999, selezionato al Premio Strega 2000) e Rebis (2002), giunto alla seconda edizione. Collabora alle pagine culturali del "Corriere del Mezzogiorno" e dell' "Indice dei Libri del Mese".

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.