IL RESTO DI NIENTE - Enzo Striano

il resto di niente strianoAutore: Enzo Striano
Titolo: Il Resto di Niente.
Storia di Eleonora Pimentel Fonseca e della Rivoluzione Napoletana del 1799.
Romanzo.
Descrizione: Volume in 8° (cm 20 x 13); pp. 371.
Luogo, Editore, data: Milano, Rizzoli, 2005
Prezzo: Euro 11,50
ISBN: 88-17866954
Disponibilita': In commercio

La grande utopia repubblicana del 1799 nella capitale delle Due Sicilie e un'affascinante protagonista femminile, Lenòr, con i problemi della sua esistenza (la politica, l'amore, il sesso, il lavoro, la famiglia, la fede) e la sua fine terribile, animano le pagine di questo romanzo, che ha un precedente illustre ne Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa.

La marchesa Eleonora Pimentel de Fonseca, poetessa, scrittrice e una delle prime giornaliste europee, visse a Napoli tra gli splendori e le miserie della Corte, l'amicizia degli intellettuali di punta e le sofferenze del popolo minuto. Striano disegna la sua parabola di donna e di rivoluzionaria, dandone un ritratto di straordinaria forza rvocativa, che ha contribuito a fare de Il Resto di Niente uno dei libri di maggiore successo di questi anni.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.