PIANOTERRA - Erri De Luca

Pianoterra_pAutore: Erri De Luca
Titolo: Pianoterra
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 20 x 14); 101 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Nottetempo, febbraio 2008
ISBN: 9788874521401
Disponibilita': No

Quando nel maggio del '99, Erri De Luca parti' per Belgrado, bombardata dalla Nato, per "condividere un po' della sua insonnia", fece "atto di residenza, non di resistenza". In un certo senso, tutto questo libro è "un atto di residenza". Raccoglie scritti diversi, che raccontano luoghi, avventure, impressioni, unite da un unico punto di vista, quello del pianoterra, cioè uno sguardo dal basso e uno sguardo di residente: lo sguardo stanziale del vagabondo che, per il breve periodo in cui si ferma, mette radici, costruisce pareti di cartone o di latta.

Uno sguardo che gli fa vedere gli uomini come alberi che camminano, la politica come un museo delle marionette, il mondo come un vecchio cappotto capovolto... Il punto di vista resta pianoterra, "spunto di marciapiede, sbirciata non panoramica sul mondo".

Dalle ceneri del primo Pianoterra (una prima versione è stata data alle stampe nel 1995) nasce un nuovo libro, che ha il fascino implacabile di tutti i libri di Erri De Luca.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.