PASTORI E STORIE DEL TEMPO DI NATALE - Pino Lodato

Pastori e Storie pino lodatoAutore: Pino Lodato
Titolo: Pastori e storie del tempo di Natale.
Sottotitolo: Poesie e racconti.
Presentazione di Enzo Landolfi. Foto di Bruno Marinari.
Descrizione: Edizione in formato 8°; 90 pagine circa; con illustrazioni a colori.
I pastori ripresi dalle foto sono opere del maestro Armando del Giudice
Luogo, Editore, data: s.l., s.e., 2006
Prezzo: Euro
Disponibilità: No 

Pastori e Storie del Tempo di Natale, si compone di racconti, canzoni, poesie e pastori.
E tutti assieme recitano l'epica e la commedia e la liturgia popolari d' 'o presepio.
E prendono e danno alla vita che si ricrea ogni dodici mesi rappresentando una comunita' che si sparte con i pastori d' 'o presepio sogni e illusioni, ricordi e testimonianze, disillusioni e speranze nella ricerca delle Verita'.


E', quindi questo libro ardito come un presepio con linguaggio, in magno pars, dialettale giacchè è provato che i pastori hanno sempre parlato cosi'.
Il volume è arricchito da storie di Natale, in parte autobiografiche, che ricordano le fiabe di una volta, di quelle che, nella notte di Natale, si era usi raccontare o ascoltare seduti dinanzi al focolare.

'O presepio è una preghiera, una devozione, ma poi è'. Poi è una visione lirica' dove si palesano simboli, metafore, segni e voci, musiche e canti. E' dunque', 'O presepio, una infinita interpretazione popolare'.. Una rilucente commedia umana resa da un popolo 'addenucchiato' vicina ad una nativita'. Nel volume, i personaggi del presepe si animano raccontando ognuno la propria storia in versi.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.