LA LEGGENDA DI COLA PESCE - Maria D'Agostino

La_Leggenda_di_Colapesce_pCuratore: Maria D'Agostino
Titolo: La leggenda di Cola Pesce.
Una versione spagnola del secolo XVII
Traduzione a cura di Maria D'Agostino
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 22 x 14,4); 90 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino
Collana: Documenti di Poesia, XIII
Prezzo: Euro 15,00
ISBN13: 978884026293
Disponibilita': in commercio

 

Un viaggio tra il mito, la storia e la religione alla riscoperta dell'antica leggenda dell'uomo-pesce. La fabula di Nicola, bambino disobbediente che diviene un bravo ragazzo, come Pinocchio, e che riemerge da una grotta dopo 40 giorni, come Gesù.
La leggenda di Cola Pesce, o Niccolò Pesce, è attestata in ambito siculo-napoletano fin dal tempo dei Normanni, e doveva essere piuttosto diffusa nel territorio spagnolo se lo stesso Cervantes vi farà riferimento nel Quijote. E proprio la citazione di Cervantes sembra sintomatica di una radicata conoscenza della storia di Nicolás nell’immaginario collettivo. Tra gli innumerevoli contagi (bizantini, mediterranei, ebraici), è comunque la tradizione cristiana a prevalere nel tempo, lasciando le maggiori e più importanti tracce nella trama narrativa della leggenda. Così, le versioni giunte sino a noi oggi sono caratterizzate da precisi tratti cristiani, come attesta chiaramente l’evo-luzione del racconto, dove osserviamo l’antico bambino disobbediente trasformarsi in un essere la cui principale preoccupazione è la salvezza del prossimo, alla maniera del perfetto cristiano.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.