DE SADE. CAPRI NEL "VOYAGE D'ITALIE". L'isola del "Divino Marchese" e di altri viaggiatori del Settecento - Domenico Oliviero

DE SADE. CAPRI NEL "VOYAGE D'ITALIE". L'isola del "Divino Marchese" e di altri viaggiatori del Settecento - Domenico OlivieroCuratore: Domenico Oliviero
Titolo: De Sade. Capri nel "Voyage d'Italie"
Sottotitolo: L'isola del "Divino Marchese" e di altri viaggiatori del Settecento
Descrizione: Volume in formato 8°; 124 pagine; illustrato; peso: Kg 0,6
Luogo, Editore, data: Capri, La Conchiglia
Collana: Atydae. N. 98
ISBN: 9788860911223
Prezzo: Euro 17,50
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Donatien Alphonse François, marchese de Sade, aristocratico francese considerato a volte come scrittore, altre come filosofo, poeta, drammaturgo, saggista, criminale, politico, rivoluzionario, ed altro ancora, autore di numerosi classici di una letteratura etichettata come "erotica" in modo a dir poco semplificativo, fu soprattutto un illuminista estremamente attento nel testimoniare i costumi del suo tempo. Condannato a morte in contumacia per libertinaggio si rifugiò in Italia nel 1774 insieme alla sua cognata ed amante Anne-Prospère de Launay per tentare di sfuggire all'arresto; rientrato in Francia nel 1775 tornò poco dopo in Italia sotto il falso nome di "conte de Mazan" iniziando a raccogliere notizie per un futuro "voyage" accompagnato dal pittore Jean-Baptiste Tierce che avrebbe dovuto eseguire i disegni illustrativi da mettere a corredo del libro.
Fu in questa occasione che raggiunse Napoli rimanendoci nei primi cinque mesi del 1776 e lasciandone una descrizione crudamente disincantata degli usi e costumi locali oltre che del suo patrimonio artistico e culturale; negli ultimi tempi di questa permanenza visitò quelle località dei dintorni, tra le quali naturalmente Capri, che ritenne di maggior interesse archeologico, artistico e naturalistico al fine di descriverle poi nel suo Voyage.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.