VUES DES MONUMENS ANTIQUES DE NAPLES, GRAVÉES À L’AQUATINTA; ACCOMPAGNÉES DE NOTICES ET DE DISSERTATIONS, Paris 1827 - Jean Marie Le Riche

vue_des_monumens_antique_de_naplesAutore: Jean Marie Le Riche
Titolo: Vues del monumens antiques de Naples, gravées à l'aquatinta; accompagnées de notices et de dissertations
Paris 1827
Ristampa anastatica
Con le riproduzioni delle incisioni all'acquatinta di Teodoro Witting, Ferdinando Mori, Friedrich Salathé e J.M. Darmet sui disegni di Le Riche
Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 29,7 x 21); 240 pagine; 60 tavole all'acquatinta
Luogo, Editore, data: Pozzuoli (NA), Pisano, 2012
ISBN: 9788895938134
Disponibilità: No

 
L’opera “Vues des Monumens antiques de Naples, Gravées à l’Aqua-tinta; accompagnées de Notices et de Dissertations”, Par M. J. M. Le Riche, Paris 1827, rientra nel cospicuo filone ottocentesco di pubblicazioni volte alla divulgazione e celebrazione dei più suggestivi luoghi e dei più importanti monumenti di Napoli e dintorni. Sessanta tavole di finissima fattura, disegnate dallo stesso Le Riche e incise da Lavallée, Mori, Salathè e Witting, rendono quest’opera un prezioso gioiello bibliografico. Antonio Pisano Editore ha voluto perciò offrirla in ristampa anastatica ai raffinati cultori del bello, del pittoresco e del raro, e ha voluto inaugurare con essa la riproduzione di un complesso di capolavori dell’arte della stampa, italiani e stranieri, destinati a quanti ritengono il libro un “oggetto” da apprezzare per il suo contenuto ma anche da ammirare per la ricchezza, il fascino e lo splendore del suo corredo iconografico.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.