NOTTURNO DI DONNA CON OSPITI - Annibale Ruccello. A cura di Giulia Tellini

NOTTURNO DI DONNA CON OSPITI - Annibale Ruccello. A cura di Giulia TelliniAutore: Annibale Ruccello
Curatore: Giulia Tellini
Titolo: Notturno di donna con ospiti
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in brossura, di cm 21 x 14; 160 pagine
Luogo, Editore, data: Roma, Edizioni di Storia e Letteratura
Collana: Biblioteca di Letteratura Teatrale Italiana – 2.2
ISBN: 9788893595629
Condizioni: nuovo
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In arrivo

 


richiedi informazioni

Appartamento isolato in una sperduta periferia campana. Un’afosissima sera d’estate. Uscito il marito, guardia notturna, Adriana resta in salotto, davanti alla televisione accesa, mentre i due bambini dormono nella camera accanto. D’un tratto, lo squillo del campanello e l’invasione della casa da parte di strani ospiti.
Riscritto almeno tre volte a partire dal 1982, il Notturno di donna con ospiti, dramma in bilico fra realtà e allucinazione, rilegge il mito di Medea alla luce della rivoluzione antropologica dei primi anni Ottanta. Capro espiatorio d’una società degradata, Adriana, dal tramonto all’alba, vive una crisi d’identità che Ruccello mette in scena quasi fosse una sacra rappresentazione, trasformando la vicenda della protagonista in una tragedia sociale che riguarda tutti.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.