LA STATUA CHE DANZA. Arte e misfatti di Emma Lady Hamilton - Cesare Molinari

LA STATUA CHE DANZA. Arte e misfatti di Emma Lady Hamilton - Cesare MolinariAutore: Cesare Molinari
Curatore:
Titolo: La statua che danza
Due volumi indivisibili
Sottotitolo: Arte e misfatti di Emma Lady Hamilton
Descrizione: Volume in formato 8°; 132 + 88 pagine. Il secondo volume di questo libro contiene 150 immagini, alcune delle quali decisamente, ma allegramente, pornografiche: rispecchiano la libertà di costumi di quegli anni.
Luogo, Editore, data: Roma, Bulzoni, 2020
Collana: Biblioteca Teatrale. Studi e testi. N. 196
ISBN: 9788868971915
Prezzo: Euro 22,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Nata poverissima in un paesino del Galles nel 1765, Amy Lyonn, poi Emma Hart e poi, finalmente, lady Hamilton per aver sposato sir William Hamilton, ambasciatore inglese presso la corte dei Borboni di Napoli, divenne presto famosa per la sua bellezza, grazie soprattutto ai più di trenta ritratti di uno dei più importanti pittori inglesi di fine Settecento, George Romney. A Napoli divenne intima amica e consigliera della regina Maria Carolina e poi amante di Nelson. Come tale, fu anche responsabile delle moltissime impiccagioni con cui si concluse la breve storia della Repubblica Partenopea. Oggi la si ricorda soprattutto per le sue attitudes, o pose, imitazioni di antiche sculture, in cui si esibiva e che sono considerate come il punto di sutura fra arte figurativa e teatro.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.