DEI VOLTI CHE HA MEDUSA - Franco Cuomo

Dei_Volti_che_ha_Medusa_pAutore: Franco Cuomo
Titolo: Dei volti che ha Medusa.
Sottotitolo: La drammaturgia del rischio. Ermeneutica e testo nel teatro di Autiero, Moscato, Ruccello
Descrizione: Edizione in formato ° (cm 20 x 11,5); 96 pagine.
Luogo, Editore, data: Castellammare di Stabia (NA), Nicola Longobardi, settembre 2008
Prezzo: Euro 13,00
ISBN13: 978-88-8090-280-5
Disponibilita': in commercio

 

Analitica della finitudine e decadenza di una citta' come sfondo. Questo saggio, utilizzando le categorie proprie del metodo faucoultiano, lxermeneutica e la genealogia, fornisce una lettura decostruttiva della lingua e del testo di tre autori accomunati da un percorso di ricerca a tratti simile.
La scena è quella della drammaturgia post Roberto De Simone e non eduardiana a Napoli; gli autori: Franco Autiero, Enzo Moscato e Annibale Ruccello.
Questa che per molti continua ad essere chiamata la Nuova Drammaturgia, diventa in questo saggio la Drammaturgia del Rischio ovvero un originale metodo di lavoro che accomuna lxesperienza della rappresentazione teatrale al discorso filosofico.

 

Franco Cuomo, nato a Vico Equense nel 1951, è funzionario pubblico del settore Musei e Biblioteche della Regione Campania. Filosofo, pittore, scrittore, blogger, ha svolto, nell'arco di ventidue anni, prima come borsista e poi come docente a contratto attivita' di insegnamento e ricerca, alla Federico II di Napoli nelle seguenti discipline: Semiologia dell'arte. Estetica. Fondamenti di Cultura Tecnologica, e per un quinquennio ha insegnato anche Sociologia dei processi comunicativi e culturali alla Seconda Universita' di Napoli. Ha pubblicato svariati saggi di filosofia, per Dedalo, Franco Angeli, Di Mauro, Eidos e un romanzo per Lampi di Stampa di Milano. Si occupa di difesa dell'ambiente come coordinatore del circolo VAS (Verdi Ambiente e Societa') ama l'arte contemporanea e il design. Attualmente, liberato dagli impegni universitari, ha ripreso a dipingere e sta ultimando il suo secondo romanzo.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.