PER PEPPINO DE FILIPPO ATTORE E AUTORE - Pasquale Sabbatino, Giuseppina Scognamiglio

PER PEPPINO DE FILIPPO ATTORE E AUTORE - Pasquale Sabbatino, Giuseppina ScognamiglioCuratore: Pasquale Sabbatino, Giuseppina Scognamiglio
Titolo: Per Peppino De Filippo attore e autore
Seminario di Studi. Napoli, 27 ottobre 2010
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 376 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2010
Collana: La scrittura teatrale. Studi e testi. N. 4
EAN: 9788849517927
ISBN: 8849517920
Prezzo: Euro 48,00
Disponibilità:In commercio

 


richiedi informazioni

"Per Peppino De Filippo attore e autore" è il titolo del seminario di studi tenutosi in occasione del trentennale della morte di Peppino De Filippo a Napoli, Università Federico II, il 27 ottobre 2010.
Nell'avvertenza Al lettore, premessa alla raccolta Farse e Commedie, si può ammirare un noto autoritratto: «Io, Peppino De Filippo, uomo, voglio presentarvi Peppino attore-autore perchè meglio di me, vi assicuro, nessuno lo conosce».

Le opere teatrali di Peppino richiedono l'avvio di un'adeguata "stagione filologica" in cui allo studio sincronico e diacronico delle tematiche che animano i testi si affianchino il confronto tra le prime stesure dialettali di molti atti unici nati per il Teatro Umoristico e le successive versioni in lingua al momento della loro pubblicazione in rivista e in volume, lo studio variantistico nel passaggio degli atti unici e delle commedie dalla prima (1964) alla seconda edizione (1971) di Farse e Commedie, tenuto conto anche dell'altrettanto nutrito novero degli inediti, e l'approfondimento delle questioni relative alla inesausta attività di Peppino come adattatore, riduttore e traduttore di opere altrui (Molière, Pirandello, Plauto).

Il volume, ricco di interventi volti ad indagare direttamente sui testi teatrali di Peppino, nelle sue componenti tematiche, linguistiche e filologiche, nonchè sulle citazioni letterarie in essi presenti, affronta molteplici aspetti della sua poliedrica ed eclettica personalità , dalla scelta di abbandonare il teatro dialettale alle performances linguistiche di Pappagone, dalla sua attività di poeta e autore di fiabe in versi ed in prosa alle sue capacità performative quale attore di teatro e di cinema alle garbate rappresentazioni narrative e teatrali di natura autobiografica.

Indice:

Pasquale Sabbatino - Le opere teatrali di Peppino, la stagione della filologia e il caso della traduzione napoletana di Lumìe di Sicilia 5

Nicola De Blasi  - Pappagone quarant’anni dopo 33

Manlio Santanelli  - La fame dei comici 51

Stefano Manferlotti - Un baffo in maschera. Nota semiseria su Eduardo e Peppino 61

Andrea Palermo - Scrivere «in lingua»: l’abbandono del dialetto nel teatro di Peppino De Filippo 71

Antonella Ottai - Il teatro “umoristico” di Peppino De Filippo fra scena e copioni 85

Giuseppina Scognamiglio - Pedrolino ovvero la favola della buona notte 97

Pasquale Iaccio - «In teatro so sbrigarmela un po’ meglio che in “cinema”». Un attore da palcoscenico prestato allo schermo 103

Michele Sovente - Impressioni e scene di vita nei versi di Peppino De Filippo 129

Stefano De Stefano - Peppino attore del futuro 137

Luigi Scorrano - Citazioni illustri e doppiaggi parodistici: la letteratura nelle opere di Peppino De Filippo 145

Patricia Bianchi - Parole dei tempi moderni per il teatro di Peppino 163

Caterina De Caprio - Quaranta… ma non li dimostra 181

Domenico Giorgio - Autoritratti di un commediante 193

Cristiana Anna Addesso - Don Rafele ’o trumbone. Peppino De Filippo tra filologia e documenti d’archivio 203

Cristiana Anna Addesso - «Pazzia cinese e nozze di bronzo napoletane». Una commedia inedita (e rifiutata) di Peppino De Filippo 245

Armando Rotondi - Peppino De Filippo traduttore e adattatore di Plauto 293

Ornella Petraroli - Totò e Peppino come Arena e Troisi. Due esempi di coppie comiche 323

Loredana Palma - Il sorriso amaro del comico. La raccolta di favole Il fu Bobò 339


Testimonianze
Annamaria Ackermann  Peppino sul palcoscenico 355

Lucio Allocca - Una lettera inedita di Peppino De Filippo 363

Indice dei nomi 365

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.