PEPPINO DE FILIPPO Tra palcoscenico e cinepresa - Ciro Borrelli

PEPPINO DE FILIPPO Tra palcoscenico e cinepresa - Ciro BorrelliAutore: Ciro Borrelli
Titolo: Peppino De Filippo
Sottotitolo: Tra palcoscenico e cinepresa
Prefazione di Giuseppina Scognamiglio
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 278 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Kairos, 2017
Collana: Teatro
ISBN: 9788899114794
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

Saggio o meglio omaggio a Peppino De Filippo, uno dei maggiori interpreti teatrali e cinematografici del secolo scorso. L’opera si compone di sette parti. La prima è una biografia sull’attore, la seconda concerne il rapporto artistico, e non solo, che Peppino ebbe con i due fratelli, in particolare con Eduardo, dalle prime collaborazioni fino alla morte.

Nella terza parte vengono esaminate cinque pellicole, poco conosciute, dove Peppino è coprotagonista, e non spalla, come nella maggior parte dei film in cui ha recitato. La quarta verte sulla carriera teatrale: qui vengono esaminate tre opere che rappresentano l’evoluzione e la mutazione artistica del De Filippo, dagli anni giovanili alla maturità. La quinta parte è dedicata alla maschera di Pappagone, nella sesta vengono riportati stralci di articoli di giornali pubblicati all’indomani della morte di Peppino. La settima parte, infine, raccoglie interviste a personaggi che hanno conosciuto o lavorato con l’artista.

... A questa agile monografia, bisogna, quindi, riconoscere la ricostruzione efficace delle vicissitudini biografiche e artistiche di Peppino, in un intreccio costante tra vita e teatro, collocato all'interno di un preciso contesto storico-sociale di riferimento, sempre impreziosito da un fervido ricorso a tutte le fonti documentarie e bibliografiche disponibili; un intreccio, colto nella sua molteplicità e nelle sue intense contraddizioni, che ci propone, nel contempo, una parabola di vita, dal vago sapore shakespeariano, incessantemente sospinta dall'urgenza di un'affermazione personale, coronata, poi, dallo sfavillio di un successo, non solo di pubblico ma verificato anche da parte degli addetti ai lavori.
(dalla Prefazione di Giuseppina Scognamlgllo)

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.