TRILOGIA DELLA SCENEGGIATA. Intercityplus - Core spezzato - Cantami, o Diva - Carmine Borrino

TRILOGIA DELLA SCENEGGIATA.  Intercityplus - Core spezzato - Cantami, o Diva - Carmine BorrinoAutore: Carmine Borrino
Titolo: Trilogia della Sceneggiata
Sottotitolo: Intercityplus - Core spezzato - Cantami, o Diva
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 19 x 13); 128 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Valtrend, 2016
Collana: Skené Napoli teatro
ISBN: 978-88-88623-88-7 9788888623887
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

Tre storie per tre miti riscritti in chiave contemporanea: Cristo per il primo; Medea per il secondo; Oreste e la saga degli argivi per il terzo lavoro. Tre drammaturgie per un’unica ricerca e restituzione scenica: la sceneggiata, genere di teatro ancora tutto da esplorare, indagare e attraversare.  “Trilogia della sceneggiata” è la prima pubblicazione del teatro di Carmine Borrino.
La pubblicazione racchiude i seguenti titoli:
• IntercityPlus: la via crucis di un povero Cristo, nuova sceneggiata drammatica-sociale (premio Nike 2012 miglior drammaturgia);
• Core Spezzato: un amore della periferia est, nuova sceneggiata drammatica-sentimentale (premio Landieri 2013 miglior spettacolo);
• Cantami, o Diva... di famiglia, onore e tracotanza, nuova sceneggiata tragica-familiare.


L’AUTORE Carmine Borrino debutta in teatro alla giovane età di undici anni al fianco di Carlo Giuffrè nello spettacolo “Miseria e nobiltà” di Eduardo Scarpetta, nel ruolo di Peppeniello, si diploma al Conservatorio musicale San Pietro a Majella e all'Accademia di Belle Arti di Napoli col massimo dei voti. In teatro si forma con Angela Pagano, Antonio Capuano, Teresa Saponangelo, Giancarlo Cosentino, Antonella Monetti, Giovanni Boncoddo, Renato Carpentieri, Davide Iodice, Michele Monetta, Michele Del Grosso. Per quattro anni è nella compagnia del musical “C'era una volta... Scugnizzi” (premio ETI 2003). Per il cinema e per la fiction tv è diretto dai fratelli Taviani (in “Luisa Sanfelice”), da Riccardo Milani (in “Cefalonia” e “Assunta Spina”), da Giacomo Campiotti (in “Giuseppe Moscati” e nello spot “Pizza Regina Findus”), da Diego Olivares (ne “I cinghiali di Portici”, in cui ha il ruolo di coprotagonista con Ninni Bruschetta, da Carlo Vanzina (l'ultima sfilata-2011) e da Ivan Cotroneo (la kryptonite nella borsa).

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.