SCRITTORI PER EDUARDO - Patricia Bianchi

scrittori per eduardo patricia bianchiCuratrice: Patricia Bianchi
Titolo: Scrittori per Eduardo
Scritti di: Giuseppe Montesano, Antonella Cilento, Wanda Marasco, Antonella del Giudice, Silvio Perrella, Fortunato Calvino, Maricla Boggio, Arnolfo Petri, Angela Di Maso, Paolo Di Paolo, Nando Vitali, Giuseppe Pompameo, Michela Monferrini, Giovanni Maddaloni, Pino Imperatore, Marcello Sabbatino, Angela Villa, Vincenzo Caputo, Edoardo Sant'Elia, Guido Pugliese, Peppe Barra
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 280 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, ESI, ottobre 2014
Collana: La Scrittura Teatrale. Studi e Testi N. 13
ISBN: 9788849528787
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: In commercio

Il volume raccoglie testi narrativi e teatrali inediti scaturiti da un ideale dialogo degli scrittori e drammaturghi con l'opera di Eduardo, recepito come classico della contemporaneità. Gli scritti, sia degli autori affermati che dei più giovani, hanno un segno comune di originale rielaborazione linguistica e di contenuti della lezione eduardiana, proiettata in un contesto sociale e culturale di respiro internazionale.

IL CURATORE
Patricia Bianchi è professore di Storia della lingua italiana presso l'Università di Napoli Federico II.

Scritti di: Giuseppe Montesano, Antonella Cilento, Wanda Marasco, Antonella del Giudice, Silvio Perrella, Fortunato Calvino, Maricla Boggio, Arnolfo Petri, Angela Di Maso, Paolo Di Paolo, Nando Vitali, Giuseppe Pompameo, Michela Monferrini, Giovanni Maddaloni, Pino Imperatore, Marcello Sabbatino, Angela Villa, Vincenzo Caputo, Edoardo Sant'Elia, Guido Pugliese, Peppe Barra.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.