IL GIUGNO POPOLARE VESUVIANO. Contributo alla storia del teatro popolare meridionale - Rosaria De Angelis

il_giugno_popolare_vesuvianoAutore: Rosaria De Angelis
Titolo: Il giugno popolare vesuviano
Sottotitolo: Contributo alla storia del teatro popolare meridionale
Con un testo inedito di Gennaro Vitiello
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 201 pagine; 12 illustrazioni (foto) in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Dante & Descartes, gennaio 2013
ISBN: 9788861571037
Prezzo: Euro 12,00
Disponibilità: In commercio

 
La pubblicazione del Quaderno Il Giugno Popolare Vesuviano nasce dall'esigenza di indagare su un evento interculturale, multanime, sorto in un periodo (1974 - 1986) ricco di istanze originali e di un frequente confronto di idee, sviluppatosi nei paesi vesuviani, partendo da San Giuseppe Vesuviano e in particolare dall'ARCI Villaggio Vesuvio.

L'oriqinalità del Giugno va individuata, senza dubbio, nell'incontro/ commistione tra la cultura locale contadina e alcuni movimenti artistici appartenenti all'avanguardia nazionale e internazionale, come viene ben evidenziato nei singoli capitoli del volume e nelle interviste pubblicate in Appendice.

L'Associazione "Centro Studi sul Teatro Napoletano, Meridionale ed Europeo", attenta alla tradizione culturale meridionale, ha promosso la realizzazione del Quaderno nella consapevolezza di recuperare un patrimonio importante che non doveva essere trascurato.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.