PULLECENELLA. L'archetipo del teatro - Ciro De Novellis

pulcinella nel teatro ciro de novellisAutore: Ciro De Novellis
Titolo: Pullecenella
Sottotitolo: L'archetipo del teatro
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22,5 x 17); 142 pagine; illustrazioni in b/n e a colori nel testo
Luogo, Editore, data: Napoli, Luca Torre, 2012
ISBN: 9788890613821
Prezzo: Euro 16,00
Disponibilità: In commercio



... Un testo dove la ricerca delle origini di questa maschera dalle fattezze di un gallinaceo gibboso e dal lungo becco adunco, dalle movenze di una gallina padovana e  dalla voce chioccia, riporta alla mente il Cicirrus (in italiano galletto) di oraziana memoria e alcuni testi sul comico. Il nostro Pulcinella ci richiama alla memoria i personaggi delle fabulae atellanae, specie la maschera di Macco che deriva dal latino "Maccus" che significa sciocco e indica una persona "stupida", o meglio uno Zanni "ottuso e deforme" e Dosseno, dal latino Dossenus che significa gobbo.

Ma v'è un capitolo che non può essere messo in secondo piano ed è quello che riguarda l'itinerario etimologico che De Novellis, con grande maestria storica, porta avanti per quanto riguarda il percorso da larva a sola a masca. In tal senso è una vera e propria primogenitura che merita l'attenzione specie del lettore culto.

CIRO DE NOVELLIS è nato a Napoli nel 1948. Ha pubblicato: 'E suonne mariuole 1984, Quattro per Napoli (con altri tre poeti) 1986, Archi Architielli Arcobaleno 200 l, La mia anima flegrea 2004. Altre sue poesie sono pubblicate in varie antologie, riviste e giornali. Ha scritto articoli di storia delle religioni e tradizioni popolari che gli hanno valso il Premio Saggistica 2002 per Tempo vomerese, giornale di critica cinematografica e televisione. Redattore del giornale Ortika, notiziario di informazione de II' Azienda Ospedaliera A. Cardarelli.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.