IL TEATRO A NAPOLI NEGLI ANNI NOVANTA - Eduardo Sant'Elia

Il_Teatro_a_Napoli_negli_Anni_NovantaCuratore: Eduardo Sant'Elia
Titolo: Il teatro a Napoli negli anni Novanta.
Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 14); 213 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Tullio Pironti, ottobre 2004
Prezzo: Euro 15,00
ISBN: 88-7937-309-9
Disponibilita': In commercio

 

Luoghi e compagnie, autori e poetiche, interpreti e linee di tendenza di una civilta' teatrale, quella partenopea, indagata - in costante rapporto con la propria tradizione - lungo l'arco significativo di un decennio, gli anni Novanta.
Viene approfondita anche l'analisi del rapporto fra teatro ed altri linguaggi come cinema, letteratura, musica; inoltre un significativo gruppo di addetti ai lavori risponde ad alcuni fondamentali quesiti: quanto incide, cosa racconta il teatro nel mondo d'oggi e a Napoli in particolare, ed entro quali categorie critico/estetiche può essere inquadrato.
Edoardo Sant'Elia, scrittore e giornalista, ha fondato e diretto "il rosso e il nero", rivista di letteratura italiana contemporanea (1992-99).
Nei suoi scritti saggistici si è occupato della maschera di Pulcinella, di Eduardo e Beckett, di Hitchcock e Kubrik, della narrativa di genere e del fumetto.
Come poeta ha pubblicato, tra l'altro. Zodiaco, Napoli 1996.Il Naufragio, Nola 1996, ed è presente su riviste e antologie.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.