IL SOGNO DI BENINO. Alchimie del Presepe Popolare Napoletano - Italo Sarcone

il sogno di benino italo sarconeAutore: Italo Sarcone
Titolo: Il sogno di Benino
Sottotitolo: Alchimie del Presepe Popolare Napoletano
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23,5 x 16,5); 128 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Editrice Domenicana Italiana, 2017
Collana: 
ISBN: 978-88-94876-14-7 9788894876147
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

Segni, simboli, significati, per interpretare o preparare il presepio napoletano! Benino (dal quale il volume trae il nome) è il pastorello addormentato, che va posto in alto a sinistra in ogni presepe. La posizione ha un significato ben preciso: da lui, dal suo sorriso, prende forma un sogno fatto di antichi miti. Il pastorello sogna il viaggio verso la grotta dove Dio nasce.
E in questo viaggio, «sulle tracce di una trama celata», è come se l’osservatore passasse in rassegna tutti i personaggi, coprendoli custodi di simboli eterni, eternamente ritornanti sotto altre forme... 

Si tratta della nuova edizione, a trent'anni di distanza dalla prima, del primo libro espressamente dedicato al presepe popolare di San Gregorio Armeno, popolato dalle statuette di terracotta, fino a quel momento ignorato, tranne qualche sporadica  e marginale menzione, dal mondo della cultura. Questo libro, che all'epoca aprì un fecondo campo di studi, ripresentato oggi immutato nel testo, ma rinnovato nella veste grafica e nell'apparato critico, può essere utile non solo a chi intende riflettere sul ricco e profondo simbolismo presepiale, ma anche a chi vuole "fare il presepe", mantenendosi nella tradizione, senza rinunciare alla originalità creativa.

 

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.