IL PRESEPE NAPOLETANO - Giuseppe Morazzoni

il presepe napoletano giuseppe morazzoni
Autore: Giuseppe Morazzoni
Titolo: Il Presepe napoletano
Sottotitolo: Con le figure del laboratorio artigiano di Fabio Paolella
Testo in italiano con traduzione in inglese a fronte
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23,5 x 14,5); 144 pagine; illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Colonnese
Collana: I Nuovi Trucioli
ISBN: 978-88-99716-09-7 9788899716097
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni



La tradizione del presepe ha creato, a Napoli, un’arte popolare e caratteristica unica al mondo. Dalle prime riproduzioni della Natività nelle chiese, al presepe “borghese” allestito in casa dei ricchi napoletani, fino ad arrivare al Settecento, “secolo d’oro” delle rappresentazioni presepiali - divertissement dei nobili e persino della Corte Borbonica - Giuseppe Morazzoni ripercorre la storia di questo straordinario fenomeno, che non smette di regalare emozioni.

Lo spettacolo del presepe, infatti - immancabile nelle grandi collezioni museali - continua a rinnovarsi nella creatività di formidabili artigiani, come il napoletano Fabio Paolella, le cui figure accompagnano il documentato e interessante itinerario tracciato da Morazzoni, ricco di aneddoti e di curiosità, per la prima volta tradotto anche in lingua inglese, con testo italiano a fronte.

GIUSEPPE MORAZZONI (1883-1959), milanese, fu per vent’anni archivista e conservatore del Museo teatrale alla Scala. Dimessosi a causa di contrasti, dagli anni Trenta si dedicò ad un’intensa attività pubblicistica, concentrando - per primo in Italia - i suoi studi sulla storia delle arti decorative. Si interessò di mobili e di presepi, di moda, di iconografia e ritrattistica, di ceramiche e maioliche.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.