IL FLATO MAGICO - Federico Salvatore

il flato magico federico salvatoreAutore: Federico Salvatore
Titolo: Il flato magico
Sottotitolo: Divertissement petifico in 16 arie ovvero fabula vernacolare del moto “perpeto” e dell’ars petandi
Testo napoletano con traduzione a fronte
Descrizione: Volume in formato 8°; 112 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino, ottobre 2014
Collana:
ISBN: 9788895063614
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Come sposare poesia in lingua napoletana e favola mozartiana, tra barocco, illuminismo e contemporaneità? Nessuno pare saperlo meglio di Federico Salvatore, che accosta due figure familiari al grande pubblico ma anche un po’ inquietanti come Pulcinella e Papageno.

Gli endecasillabi e in generale gli altri versi, frutto di un alto impegno seppure non privi di qualche licenza, come è atteso nella poesia popolare, sono spesso talmente espressivi che qualcosa può ben sfuggire a chi non sia napoletano, donde il testo a fronte. Ma già il titolo, di geniale allusività, e il sottotitolo, che con le sue innovazioni linguistiche non è da meno, sono più che mai eloquenti sulla natura di questo divertissement, che, visto l’argomento, non poteva articolarsi se non in arie (del resto, dove è nata l’opera buffa?) e in una efficace, intrinseca musicalità. E se su tutto trionfa la sfera corporea, essa si manifesta però con una pervasiva, insolita leggerezza.


 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.