VARIE POESIE DI NICCOLO' CAPASSI

varie_poesie_capassiAutore: Niccolò Capassi
Titolo: Varie Poesie di Niccolò Capassi
Primario Professore di Leggi nella Regia Università di Napoli
Descrizione: Legatura non originale (legatura ottocentesca), piatti muti in cartonato e dorso in pelle con titoli e fregi in oro, in formato 8° (cm 21 x 15); alcune fioriture; foro di tarlo riparato al margine inferiore dell'antiporta ed al margine superiore; fori di tarlo al margine superiore delle ultime 6 pagine, non interessanti il testo. Ritratto dell' Autore all'antiporta, inciso da Filippo Morghen, pagg. 22+358. Testatine, capilettera e finalini. Buon esemplare.
Luogo, Editore, data: In Napoli, MDCCLXI nella Stamperia Simoniana
Prezzo: Euro
Disponibilità: No

 


richiedi informazioni



Raccolta di componimenti in versi del giurista e poeta napoletano (1671-1745), noto per le arguzie, le maldicenze e le oscenità che amava tradurre in versi in dialetto napoletano. La prima parte contiene le poesie italiane, latine, napoletane e maccheroniche, iscrizioni e sonetti, componimenti sugli strangolapreti (dove si nomina la mozzarella) e gli gnocchi. La seconda i primi sette libri dell'Iliade di Omero tradotti in lingua napoletana. Il giurista napoletano è ricordato dal Croce come spirito arguto, inventivo macchinatore di beffe e buffonate e perenne canzonatore e tormentatore di amici e colleghi. Da notare a pag. 29 un sonetto inedito di G.B. Vico in risposta ad una poesia del Capasso per le nozze di Adriano Carafa, dedicato al Vico stesso.

 

copertina_poesie_capassi    dorso_poesie_capassi

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.