NAPOLI E LA FRANCIA. I pittori di paesaggio da Vernet a Valenciennes. - Emilie Beck Saiello

napoli_e_la_franciaAutore: Emilie Beck Saiello
Titolo: Napoli e la Francia
Sottotitolo: I pittori di paesaggio da Vernet a Valenciennes
Descrizione: Volume rilegato, in formato 8° (cm 28 x 24); 294 pagine; 50 illustrazioni a colori e 70 in b/n.
Luogo, Editore, data: Roma, L'Erma di Bretschneider, 2010
Collana: Lermarte, 4
ISBN: 978-88-8265-567-9
Prezzo: Euro 145,00
Disponibilita': In commercio.

 

Indice:
Ringraziamenti; Introduzione; 1. Le modalità del viaggio: 1.1 «Naples la riante» e la Campania felix: le motivazioni del viaggio o del soggiorno: 1.2 I flussi turistici del Settecento; 1.3 «Iter Campanicum»: itinerari e condizioni materiali del viaggio in Campania; 2. Artisti, clienti e società: le strutture della produzione; 2.1 «Il se rendit en Italie...»: artisti, pensionnaires, ciceroni e residenti; 2.2 Gli ambienti artistici; 2.3 Il mercato dell'arte napoletano; 3. Dalla visione allinvenzione: l'evoluzione della concezione estetica del paesaggio a Napoli nel secondo settecento, il ruolo assunto dai pittori francesi e la loro fortuna: 3.1 Dal vedere al sentire: l'evoluzione concettuale dell'idea di paesaggio a Napoli e il ruolo assunto dagli artisti francesi; 3.2 La fortuna critica; 3.3 La fortuna artistica; Conclusione; Bibliografia ragionata; Indice dei nomi; Indice dei luoghi; Elenco delle illustrazioni.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.