MATTIA E GREGORIO PRETI A TAVERNA. Catalogo completo delle opere - John T. Spike

MATTIA E GREGORIO PRETI A TAVERNA. Catalogo completo delle opere - John T. SpikeAutore: John T. Spike
Curatore:
Titolo: Mattia e Gregorio Preti a Taverna
Sottotitolo: Catalogo completo delle opere
Con un contributo di Giuseppe Valentino
Testo in italiano ed in inglese
Descrizione: Volume in brossura con risvolti, di cm 29 x 21,5; 139 pagine; 28 illustrazioni a colori di grande formato e molte illustrrazioni in b/n
Luogo, Editore, data: Firenze, Centro Di (per conto del Museo Civico di Taverna), 1997
Collana: 
ISBN: 
Condizioni: eccellenti
Prezzo: Euro 25,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni

Alla fine della sua vita, il settantenne artista calabrese Mattia Preti (1613-1699) dipinse una serie di magnifiche pale d'altare per le principali chiese della natia cittä di Taverna, formando cosi una esposizione permanente delle sue opere, a testimonianza del proprio genio artistico.
Questo volume è il primo catalogo completo delle opere di Mattia Preti e del fratello maggiore Gregorio (1603-1672) presenti nelle chiese e nel Museo Civico di Taverna, una importante collezione che annovera fra i suoi pregi quello di essere stata messa insieme dallo stesso artista.
John T. Spike, l'autorevole esperto dell'artista, studia gli stretti rapporti che legarono i due fratelli Preti alla cittä di Taverna, risolvendo le controversie sulle datazioni dei dipinti e approfondendo, per la prima volta, lo studio dei singoli soggetti.
Gregorio Preti, fino ad oggi rimasto nell'ombra, viene rivelato in questo volume come un artista interessante che collaborò con il geniale fratello negli anni della loro comune permanenza a Roma (1630-1653).
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.